AIAZ

Associazione Italiana di Archeozoologia

HomeChi siamo EventiSociArchivioAbbonamentoContatti

03/11/2021 - 06/11/2021


10° Convegno Nazionale di Archeozoologia

Introduzione

Siamo lieti di annunciare che il 10° Convegno Nazionale di Archeozoologia si terrà dal 3 al 6 novembre 2021 a Siena (Toscana), presso gli spazi del Santa Chiara Lab (via Valdimontone, 1). I convegni AIAZ hanno luogo ogni tre anni e rappresentano un'importante opportunità per tutte le persone operanti nel settore dell'archeozoologia (personale universitario, ricercatori e lavoratori indipendenti, studenti, appassionati ecc.).

Scopo di tale evento è quello di comunicare i risultati di ricerche archeozoologiche svolte sul territorio, in formato di presentazione orale o di poster, favorendo un dialogo scientifico ed un confronto costruttivo tra i partecipanti. Il Convegno è aperto a tutti previa registrazione. La comunicazione degli interventi potrà essere svolta in lingua italiana o inglese.

A fronte dell'attuale situazione di emergenza sanitaria (COVID-19), invitiamo i partecipanti a monitorare regolarmente questa sezione per eventuali aggiornamenti circa le modalità di svolgimento del Convegno, che potrebbe spostarsi su piattaforma virtuale laddove eventi in presenza fossero vietati.

Oltre a ciò, il Comitato Organizzativo del 10° Convegno Nazionale di Archeozoologia si impegnerà a rendere noti eventuali cambiamenti di programma anche attraverso l'invio di email ai partecipanti.

Il Comitato Organizzativo 

Call for abstracts

In questa sezione puoi inviare l’abstract per il tuo contributo al Convegno. Dà un’occhiata al documento PDF con la descrizione delle sessioni proposte, ed individua quella che meglio si addice ai contenuti del tuo contributo. Ricorda di leggere attentamente le indicazioni editoriali (riportate all'inizio del Google Form) che il tuo abstract deve seguire.

La scadenza per inviare gli abstract è il 10 luglio.

  Sessioni:

  1. Metodologia: nuove applicazioni e prospettive di ricerca

  2. Il rapporto uomo-ambiente: analisi ecologiche ed ambientali

  3. L'apporto della archeozoologia nello studio delle transizioni cronologiche: aspetti socio-economici, culturali ed ambientali

  4. Prodotti di origini animale: origini, obiettivi e distribuzione

  5. Analisi di resti faunistici da contesti elitari

  6. Studi tafonomici

  7. Gli animali nelle pratiche cultuali e funerarie (in onore di Elena Bedini)

  8. Visioni d’insieme. L’integrazione dei dati archeozoologici a livello sovraregionale: opportunità, modalità e problematiche

  9. Archeozoologia e storia: confronto e integrazione delle fonti

  10. Sessione tematica speciale. Utilizzo degli animali per scopi ludici, ricreativi e manifestazioni di potere

NB: al fine di visualizzare e compilare il Google Form per l'invio del tuo abstract, devi essere in possesso di un account Gmail di posta elettronica. Se non lo hai, puoi attivare un account Gmail in modo semplice e veloce, oppure puoi inviare un'email ad aiaz.site@gmail.com chiedendo informazioni su come procedere. Ti risponderemo nel minor tempo possibile.

Vi aspettiamo numerosi!

Links

Sessioni Convegno

Invia il tuo abstract

Registrazione

La registrazione per il 10° Convegno Nazionale di Archeozoologia è aperta!

La scadenza per registrarsi al Convegno è il 31 agosto.

Il prezzo della registrazione comprende il materiale per il Convegno, le pause caffè e contribuisce alle spese di affitto dei locali.

Il Comitato Direttivo dell’AIAZ, considerata la difficile situazione di emergenza sanitaria COVID-19 e i conseguenti problemi logistici di insegnamento che questa ha creato, ha deciso di aiutare gli studenti privi di sussidi economici fornendo un prezzo di registrazione ridotto e un numero limitato di alloggi gratuiti o a prezzo scontato, cercando in questo modo di favorire una loro partecipazione all’evento.

Listino prezzi per la registrazione:

  • studenti (inclusi dottorandi e specializzandi) senza sussidio economico (stipendio e/o contributo per partecipare al Convegno), che siano o meno soci AIAZ: 15 euro

  • altri soci AIAZ: 30 euro

  • altri non-soci AIAZ: 60 euro

Instruzioni

Clicca su 'Registrati al Convegno' e compila il documento. Una volta scelto il tuo ticket, clicca su 'PayPal' per procedere al pagamento (gli altri sistemi di pagamento presenti sulla pagina non sono al momento disponibili). Alla quota di registrazione verrà aggiunto un costo fisso di 2 euro, volto a coprire le spese di commissione PayPal.

Se non sei in possesso di un account PayPal, e preferisci altri metodi di pagamento (come quelli indicati nella pagina Abbonamento), ti preghiamo di inviare un'email a segreteria@aiaz.it con tutte le informazioni richieste dal documento di registrazione accessibile cliccando in 'Registrati al Convegno'.

Sede

Il 10° Convegno AIAZ si svolgerà presso l'Auditorium interno del Santa Chiara Lab (visita il sito del Santa Chiara Lab) in via Val di Montone 1, Siena . L'Auditorium, che può ospitare fino a 124 persone a sedere, si caratterizza per la presenza di un palco rialzato, adeguatamente sonorizzato ed illuminato per ogni genere di convegno.

Come raggiungerci

TRENO E BUS

Siena è facilmente raggiungibile sia in treno che con l’autobus. Prenotando il biglietto del treno in anticipo, puoi trovare offerte vantaggiose sul sito di Trenitalia (http://www.trenitalia.com/). La stazione ferroviaria di Siena si trova a circa due km a nord dal centro della città. Ci vogliono circa 20 minuti a piedi per arrivare in centro (la passeggiata è in salita). In alternativa, è possibile prendere un autobus, che impiega circa cinque minuti per arrivare nel centro storico. Si scende dal bus a Piazza del Sale oppure a Piazza Gramsci.

I prezzi sono vantaggiosi anche per chi decidesse di viaggiare in bus (Flixbushttps://www.flixbus.it).

AEREO

Siena non ha aeroporti internazionali; per questo motivo è necessario viaggiare scegliendo come destinazione città vicine, come Firenze o Pisa. Diverse compagnie aeree effettuano voli a prezzi convenienti (Ryanair, Easyjet, Vueling). 

  • Aeroporto di Firenze - Siena (treno): una volta arrivati all’aeroporto di Firenze-Peretola, potete raggiungere la Stazione Centrale di Firenze ‘Santa Maria Novella’ utilizzando il collegamento tramviario T2. Dalla Stazione Centrale potete prendere uno dei tanti treni regionali che partono ogni 30 minuti circa con destinazione Siena (http://www.trenitalia.com/). La stazione ferroviaria di Siena si trova a circa due km a nord dal centro della città. Ci vogliono circa 20 minuti a piedi per arrivare in centro (la passeggiata è in salita). In alternativa, è possibile prendere un autobus, che impiega circa cinque minuti per arrivare nel centro storico. Si scende dal bus a Piazza del Sale oppure a Piazza Gramsci.

  • Aeroporto di Firenze - Siena (bus): un’altra opzione per raggiungere Siena da Firenze è con l’autobus (https://www.sitabus.it/firenze-siena-autobus/). La stazione degli autobus a Firenze è vicina alla Stazione Ferroviaria ‘Santa Maria Novella’, in Via Santa Caterina da Siena 7. Ci sono due linee di bus per Siena, Rapida e Ordinaria. La Rapida è un autobus diretto senza fermate da Firenze a Siena e il viaggio dura circa 1 ora e 15 minuti. L’Ordinaria, invece, si ferma in due paesi durante il viaggio (Poggibonsi e Colle Val D’Elsa) e dura 1 ora e 30 minuti. In entrambi i casi gli autobus terminano a Piazza Gramsci, nel centro storico di Siena.

  • Aeroporto Pisa Galileo Galilei - Siena (treno): una volta arrivati all’aeroporto di Pisa, potete prendere il bus-navetta PisaMover, che vi porterà nel giro di pochi minuti alla stazione ferroviaria Pisa Centrale. Ci sono circa due treni all'ora che partono dalla Stazione Centrale di Pisa diretti a Siena. Dovrete cambiare treno a Empoli e, in tutto, il viaggio dura 1 ora e 50 minuti (http://www.trenitalia.com/).

  • Aeroporto Pisa Galileo Galilei - Siena (bus): il bus dall'aeroporto di Pisa con direzione Siena si trova appena fuori la porta degli arrivi e il viaggio dura in media 2 ore e 30 minuti (https://www.terravision.eu/italiano/). Se optate per questa opzione, ricordatevi di cambiare bus alla stazione dei bus di Firenze (terminal) e prendere quello con direzione Siena; ci sono circa 10-12 bus al giorno per questa tratta (https://www.sitabus.it/firenze-siena-autobus/).

Alte informazioni

APERITIVO CON GLI STORICI

In questa occasione, due tra i più grandi esperti della Storia del Palio, Duccio Balestracci (Professore ordinario di Storia Medievale – Università di Siena) e Maura Martellucci (storica, massima esperta delle cronache e dei documenti storici del Palio, nonché principale gestore del ristorante-pizzeria 'All’Orto de’ Pecci') ci introdurranno alla storia centenaria di questa famosa giostra equestre di origine medievale, che ricorre ogni anno durante i mesi estivi di Luglio ed Agosto nella bellissima cornice di Piazza del Campo. Quella del Palio è sempre stata, e continua ad essere, una storia affascinate e complessa. Una storia che difficilmente riesce a riassumersi come mero intrattenimento sociale e che, al contrario, modella da secoli la vita culturale, economica e politica della popolazione senese; al tempo stesso, il Palio fornisce importanti spunti di riflessione sui molteplici aspetti del legame uomo-animale, tema caro ad archeozoologi e non solo.

CENA SOCIALE

La cena sociale si terrà presso il ristorante 'All’Orto de’ Pecci' (Via Porta Giustizia 39, Siena), ubicato presso il giardino medievale omonimo, il giorno 5 novembre 2021, ore 20.00. Il ristorante offre piatti a base di prodotti biologici, cucinati nel rispetto della migliore tradizione senese. Il costo della cena è di 30 euro a persona (acqua e altre bevande sono incluse nel prezzo) e tale quota dovrà essere versata in contanti al momento dell'arrivo al Convegno. Per ulteriori informazioni visita il sito del Ristorante

CONCERTO MUSICALE

Gli eventi non finiscono qui! Nel dopocena si esibirà "La Serpe d’Oro", una delle formazioni musicali che meglio identifica il nuovo corso del folk Toscano, nata proprio a Siena da un'idea di Jacopo Crezzini. Il gruppo, attivo anche in ambienti teatrali con incursioni nel cabaret e nel teatro-canzone, ha recentemente pubblicato (febbraio 2021) il suo ultimo lavoro dal titolo "Il Pane e la Sassata" (www.laserpedoro.it)

Organizzatori

Il Comitato Organizzativo è composta da:

Claudia Abatino

Veronica Aniceti

Francesco Boschin

Jacopo Crezzini

Mauro Rizzetto

Lenny Salvagno

© 2021 AIAZ - Associazione Italiana di Archeozoologia